Prelievi per bambini

Il Centro Diagnostico Giardinetti dedica particolare attenzione ai prelievi per bambini.
Si è visto che una maggiore premura nei loro confronti può aiutarli  ad affrontare con maggiore serenità sia il dolore fisico che il disagio dovuto al prelievo.
Di seguito riportiamo qualche semplice consiglio per i  genitori che accompagnano il loro bambino presso il nostro Laboratorio.

 

CONSIGLI PER UN PRELIEVO SERENO

I genitori devono mantenere sempre la calma e mostrarsi tranquilli.
Il messaggio da trasmettere al bambino è questo: "stai tranquillo, è tutto sotto controllo, ci sono io" .
I bambini, anche piccolissimi, percepiscono ogni minima tensione e sono molto attenti anche al linguaggio non verbale: uno sguardo di apprensione o un carico di preoccupazione nella voce non  lo aiutano  a stare tranquillo.

È importante spiegare al piccolo che il medico è una persona come noi  che ha i nostri stessi sentimenti e che lavora per aiutarci a stare bene.
Allora, per evitare che il bambino viva con apprensione l'incontro con il medico, è importante non utilizzarne la figura come deterrente per obbligarlo ad obbedire o a fare qualcosa: “Ti porto dal dottore se non sei bravo”.

 

PREPARAZIONE AL PRELIEVO
 
Se i genitori sono i primi ad agitarsi per il prelievo, il bambino percepirà l'eccezionalità della situazione e la vivrà probabilmente in maniera conflittuale.
È importante che il genitore non racconti bugie, anche se a fin di bene.
È meglio avvertirlo che probabilmente sentirà una specie di piccolo pizzicotto simile ad una punturina di zanzara.

Se il bambino ha meno di 3 anni è meglio avvertirlo solo due o tre giorni prima.
È importante dirgli che andrà in laboratorio con la mamma, il papà, la nonna ecc.
Per rassicurarlo ripetere le spiegazioni più volte.

Se il bambino ha tra 4 e 10 anni, per permettergli di elaborare la notizia e fare domande, la spiegazione semplice e veritiera potrà essere data una settimana prima.
Dire sempre la verità in modo appropriato aiuta i bambini ad affrontare le difficoltà.

 

DOPO IL PRELIEVO
 
Dopo il prelievo è importante coccolare il bambino anche se è già grandicello, lodarlo per il coraggio e la pazienza dimostrati.

Per gratificare ulteriormente i bambini, verrà loro consegnato il “ diploma di coraggio”.

free joomla templatesjoomla templates
     Designed by STUDIO MACINO   GIARDINETTI Centro Diagnostico  |  All Right Reserved